Gli accordi amministrativi tra consenso, conflitto e condivisione