Dal 1987 il Comitato Olimpico Internazionale ha incluso nella lista delle sostanze proibite l'hCG, un ormone che analogamente all'ormone luteinizzante (LH) ipofisario, è in grado di stimolare la produzione endogena di testosterone. L'utilizzo di questo ormone nel doping riguarda in genere atleti maschi che fanno già uso di androgeni anabolizzanti.

Gonadotropina corionica umana (hCG)

MOGHETTI, Paolo
2006

Abstract

Dal 1987 il Comitato Olimpico Internazionale ha incluso nella lista delle sostanze proibite l'hCG, un ormone che analogamente all'ormone luteinizzante (LH) ipofisario, è in grado di stimolare la produzione endogena di testosterone. L'utilizzo di questo ormone nel doping riguarda in genere atleti maschi che fanno già uso di androgeni anabolizzanti.
gonadotropina corionica; hCG; anabolizzanti; doping
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/490151
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact