Corneille nelle mani di Baretti e Paradisi ('Polyeucte', vv. 1105-1160)