Il volume raccoglie la più ampia documentazione storiografica disponibile sull'insigne basilica di San Salvatore di Spoleto, recentemente inclusa nella World Heritage List dell'Unesco. Organizzato in tre tomi, il primo di essi raccoglie i più importanti contributi dedicati a San Salvatore dal grande storico dell’arte medievale Mario Salmi; il secondo tomo è costituito da un’antologia dei più significativi saggi dedicati al monumento da diversi studiosi (italiani e stranieri) tra il 1860 e il 2008; nel terzo tomo, infine, sono riuniti dei saggi inediti, che offrono da varie angolazioni disciplinari (agiografica, archeologica, storico-artistica) nuove ipotesi circa le origini e gli sviluppi della basilica di San Salvatore.

La basilica di San Salvatore di Spoleto

BASSETTI, Massimiliano;
2012

Abstract

Il volume raccoglie la più ampia documentazione storiografica disponibile sull'insigne basilica di San Salvatore di Spoleto, recentemente inclusa nella World Heritage List dell'Unesco. Organizzato in tre tomi, il primo di essi raccoglie i più importanti contributi dedicati a San Salvatore dal grande storico dell’arte medievale Mario Salmi; il secondo tomo è costituito da un’antologia dei più significativi saggi dedicati al monumento da diversi studiosi (italiani e stranieri) tra il 1860 e il 2008; nel terzo tomo, infine, sono riuniti dei saggi inediti, che offrono da varie angolazioni disciplinari (agiografica, archeologica, storico-artistica) nuove ipotesi circa le origini e gli sviluppi della basilica di San Salvatore.
9788879887564
Longobardi; Ducato di Spoleto; basilica di San Salvatore
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/474185
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact