Il saggio indaga la rappresentazione dell'indigeno nella letteratura australiana bianca a partire dal periodo dell'invasione britannica del continente quando la rappresentazione/costruzione dell'Altro si fa strumento essenziale del processo di colonizzazione. Questo ventaglio di rappresentazioni viene affrontato da una prospettiva intertestuale.

Uomini neri su pagine bianche. La rappresentazione degli aborigeni nella letteratura australiana

PES, Annalisa
2012

Abstract

Il saggio indaga la rappresentazione dell'indigeno nella letteratura australiana bianca a partire dal periodo dell'invasione britannica del continente quando la rappresentazione/costruzione dell'Altro si fa strumento essenziale del processo di colonizzazione. Questo ventaglio di rappresentazioni viene affrontato da una prospettiva intertestuale.
9788820758813
letteratura australiana; rappresentazione letteraria; indigeno
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/473688
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact