Il dizionario di Francisco de la Torre y Ocón, El maestro de las dos lenguas. Diccionario español y francés en dos tomos (1728-31), vanta il merito di essere stato il primo repertorio, fra i bilingui che includono il francese, edito entro i confini della Spagna e, dunque, il capostipite di una serie d’opere che costellano il cammino di questa sezione della lessicografia del Settecento spagnolo. Pur collocandosi a pieno titolo entro i confini del suo tempo ed essendo, pertanto, condizionato dalle limitazioni lessicografiche dell'epoca, quali la generale mancanza di uniformità e la separazione di accezioni e unità pluriverbali in differenti entrate, tuttavia va annoverato tra quelli che tentarono di apportare qualche innovazione: una di queste è, indubbiamente, l'abbondanza di marche d'uso. In questo lavoro, dunque, si analizza la presenza di tali elementi metalinguistici nel primo volume del dizionario di Francisco de la Torre y Ocón, cioè la parte spagnolo-francese, attraverso lo spoglio dell'intera nomenclatura del volume per enuclearne l'inventario.

Le marche d'uso nella prima parte del dizionario di Francisco de la Torre y Ocón, El maestro de las dos lenguas. Diccionario español y francés en dos tomos (1728-1731)

DALLE PEZZE, Francesca
2012

Abstract

Il dizionario di Francisco de la Torre y Ocón, El maestro de las dos lenguas. Diccionario español y francés en dos tomos (1728-31), vanta il merito di essere stato il primo repertorio, fra i bilingui che includono il francese, edito entro i confini della Spagna e, dunque, il capostipite di una serie d’opere che costellano il cammino di questa sezione della lessicografia del Settecento spagnolo. Pur collocandosi a pieno titolo entro i confini del suo tempo ed essendo, pertanto, condizionato dalle limitazioni lessicografiche dell'epoca, quali la generale mancanza di uniformità e la separazione di accezioni e unità pluriverbali in differenti entrate, tuttavia va annoverato tra quelli che tentarono di apportare qualche innovazione: una di queste è, indubbiamente, l'abbondanza di marche d'uso. In questo lavoro, dunque, si analizza la presenza di tali elementi metalinguistici nel primo volume del dizionario di Francisco de la Torre y Ocón, cioè la parte spagnolo-francese, attraverso lo spoglio dell'intera nomenclatura del volume per enuclearne l'inventario.
9788896419441
Francisco de la Torre y Ocón; lessicografia; marche d'uso
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/473664
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact