L'ipertensione è sempre stata considerata una condizione rara nell'età evolutiva. In realtà, secondo le più aggiornate casistiche, la sua prevalenza varia dal 5 al 19%. Nel bambino essa è di rado una condizione primitiva: consegue spesso a patologie endocrinometaboliche, mefrologiche o cardiovascolari. Tra le cause metaboliche dell'ipertensione, l'obesità è senza dubbio la più comune. La prevalenza dell'ipertensione nei bambini obesi è attualmente stimata in circa il 30%. L'ipertensione va diagnosticata copn tempestività e controllata con opportuna terapia anche nel bambino.

Complicanze dell’obesità: ipertensione

BANZATO, Claudia;MAFFEIS, Claudio
2009

Abstract

L'ipertensione è sempre stata considerata una condizione rara nell'età evolutiva. In realtà, secondo le più aggiornate casistiche, la sua prevalenza varia dal 5 al 19%. Nel bambino essa è di rado una condizione primitiva: consegue spesso a patologie endocrinometaboliche, mefrologiche o cardiovascolari. Tra le cause metaboliche dell'ipertensione, l'obesità è senza dubbio la più comune. La prevalenza dell'ipertensione nei bambini obesi è attualmente stimata in circa il 30%. L'ipertensione va diagnosticata copn tempestività e controllata con opportuna terapia anche nel bambino.
children; obesity; hypertension
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/473571
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact