la scheda tratta degli affreschi eseguiti a villa Trissino da Andrea e Tommaso Porta, mettendo in evidenza tanto i legami con l'ambiente veronese, attraverso l'esplicitazione dei rapporti di parentela tra i Trissino e Alessandro Pompei, quanto l'aderenza di tali pitture di genere al gusto classicheggiante delle aristocrazie veronese e vicentina

Scheda 216. Trissino, villa Trissino

ZAMPERINI, Alessandra
2011

Abstract

la scheda tratta degli affreschi eseguiti a villa Trissino da Andrea e Tommaso Porta, mettendo in evidenza tanto i legami con l'ambiente veronese, attraverso l'esplicitazione dei rapporti di parentela tra i Trissino e Alessandro Pompei, quanto l'aderenza di tali pitture di genere al gusto classicheggiante delle aristocrazie veronese e vicentina
9788831710787
Trissino; Andrea Porta; Tommaso Porta; Alessandro Pompei; pittura di genere
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/471953
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact