Lo scritto fa il punto sulla ricezione critica dell'opera teatrale di Max Aub nell'anno del centenario della nascita e individua un percorso coerente tra le farse della sua produzione d'avanguardia e i testi scritti nell'esilio messicano.

Max Aub dramaturgo:de la farsa a la tragedia (a la farsa?)

MONTI, Silvia
2004

Abstract

Lo scritto fa il punto sulla ricezione critica dell'opera teatrale di Max Aub nell'anno del centenario della nascita e individua un percorso coerente tra le farse della sua produzione d'avanguardia e i testi scritti nell'esilio messicano.
9798887082318
Max Aub; farsa; tragedia; teatro spagnolo; esilio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/459938
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact