I contributi si collocano lungo un asse cronologico quanto mai allungato, da tragedia e commedia del V secolo a.C. fino a giungere agli esiti del dibattito sul coro maturati nell’ambito del classicismo tedesco e alle riflessioni manzoniana e nietzschiana; proprio da Friedrich Nietzsche è tratto il titolo del libro, utile di volta in volta a rimarcare (anche se qui ovviamente decontestualizzata) una effettiva e talvolta enorme ‘individualità autoriale’ nel trattamento originario del coro drammatico, altrettanto autonomo e originale nelle sue successive e derivate rifunzionalizzazioni.

Premessa

RODIGHIERO, Andrea;SCATTOLIN, Paolo
2011

Abstract

I contributi si collocano lungo un asse cronologico quanto mai allungato, da tragedia e commedia del V secolo a.C. fino a giungere agli esiti del dibattito sul coro maturati nell’ambito del classicismo tedesco e alle riflessioni manzoniana e nietzschiana; proprio da Friedrich Nietzsche è tratto il titolo del libro, utile di volta in volta a rimarcare (anche se qui ovviamente decontestualizzata) una effettiva e talvolta enorme ‘individualità autoriale’ nel trattamento originario del coro drammatico, altrettanto autonomo e originale nelle sue successive e derivate rifunzionalizzazioni.
9788896419274
Tragedia greca; coro drammatico; tradizioni letterarie e musicali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/451137
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact