Gorgia, Encomio di Elena, testo crit., intr., trad. e nn. a cura di F. D.