Il Bembo, recatosi a Messina a studiare il greco, pubblica la traduzione in latino dell'Encomio di Elena secondo il testo stabilito da Costantino Laskaris, e dimostra unaprofonda conoscenza di quella lingua

Pietro Bembo, Gorgiae Leontini in Helenam laudatio, testo crit. trad. e nn.

DONADI, Francesco
1983

Abstract

Il Bembo, recatosi a Messina a studiare il greco, pubblica la traduzione in latino dell'Encomio di Elena secondo il testo stabilito da Costantino Laskaris, e dimostra unaprofonda conoscenza di quella lingua
bembo; gorgia; encomio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/434933
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact