L’indigeno che balla: la circolazione transatlantica di una rappresentazione culturale