La prefazione intruduce i saggi contenuti nel volume, nato a partire dalla Conferenza Internazionale sull'Educazione Interculturale svoltasi a Verona nel 2005 e che raccoglie un'ampia varietà di argomenti legati alle questioni della diversità, dell'educazione e di alcuni importanti problemi del mondo attuale. Partendo dalla domanda di base, quale termine - tra Educazione interculturale e Educazione multiculturale - è più adeguato nella ricerca e nella pratica educativa, il volume pone l'accento su numerosi problemi connessi alla diversità (migrazione, immigrazione, educazione dei nuovi arrivati), all'educazione che richiede nuovi approcci pedagogici e politici, alla formazione scolastica, all'educazione in una società sempre più condizionata da idee liberiste. Il testo non offre una posizione prevalente che faccia sintesi dei diversi orientamenti, bensì mette in luce la necessità di comprendere la storia e il significato di questi due fondamentali concetti e di approfondirne il dibattito in campo pedagogico. In particolare, i saggi raccolti nel volume offrono un'analisi, con riferimento a contesti e Paesi differenti, delle istituzioni nelle quali l'educazione interculturale e quella multiculturale sono attivamente praticate. Si mettono a fuoco il contesto storico, l'orizzonte culturale e concettuale, la terminologia in uso, la pratica educativa e il curriculum scolastico, la formazione degli insegnanti e il coinvolgimento delle famiglie e della comunità. Viene affrontato il dibattito tra intercultura e multicultura sia a livello politico e istituzionale, sia a livello locale. Infine, si pone in evidenza il ruolo che l'educazione interculturale e quella multiculturale possono assumere come strumenti di promozione della giustizia sociale e dei diritti umani.

Preface

PORTERA, Agostino
2010

Abstract

La prefazione intruduce i saggi contenuti nel volume, nato a partire dalla Conferenza Internazionale sull'Educazione Interculturale svoltasi a Verona nel 2005 e che raccoglie un'ampia varietà di argomenti legati alle questioni della diversità, dell'educazione e di alcuni importanti problemi del mondo attuale. Partendo dalla domanda di base, quale termine - tra Educazione interculturale e Educazione multiculturale - è più adeguato nella ricerca e nella pratica educativa, il volume pone l'accento su numerosi problemi connessi alla diversità (migrazione, immigrazione, educazione dei nuovi arrivati), all'educazione che richiede nuovi approcci pedagogici e politici, alla formazione scolastica, all'educazione in una società sempre più condizionata da idee liberiste. Il testo non offre una posizione prevalente che faccia sintesi dei diversi orientamenti, bensì mette in luce la necessità di comprendere la storia e il significato di questi due fondamentali concetti e di approfondirne il dibattito in campo pedagogico. In particolare, i saggi raccolti nel volume offrono un'analisi, con riferimento a contesti e Paesi differenti, delle istituzioni nelle quali l'educazione interculturale e quella multiculturale sono attivamente praticate. Si mettono a fuoco il contesto storico, l'orizzonte culturale e concettuale, la terminologia in uso, la pratica educativa e il curriculum scolastico, la formazione degli insegnanti e il coinvolgimento delle famiglie e della comunità. Viene affrontato il dibattito tra intercultura e multicultura sia a livello politico e istituzionale, sia a livello locale. Infine, si pone in evidenza il ruolo che l'educazione interculturale e quella multiculturale possono assumere come strumenti di promozione della giustizia sociale e dei diritti umani.
intercultural pedagogy
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/429272
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact