l'amplificazione del DNA mediante PCR è stata utilizzata con successo nello studio delle infezioni di HCMV in pazienti immunocompromessi dimsotrando una maggiore sensibilità rispetto alle metodiche immunologiche.

Quantificazione del DNA di citomegalovirus umano (HCMV) nei leucociti di pazienti immunocompromessi mediante polymerase chain reaction

ZIPETO, Donato;
1990

Abstract

l'amplificazione del DNA mediante PCR è stata utilizzata con successo nello studio delle infezioni di HCMV in pazienti immunocompromessi dimsotrando una maggiore sensibilità rispetto alle metodiche immunologiche.
citomegalovirus leucociti pcr
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/428819
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact