L'auto-traduzione medievale e gli inganni dei copisti