Lo scopo di questa tesi è quello di confrontare le dinamiche di due settori industriali veneziani tra 17 e 18 ° secolo: ceramica e perle di vetro. L'approccio adottato è stato fortemente influenzato dai più recenti sviluppi degli studi di economia istituzionale, anche se il lavoro si basa innazitutto su un ampio insieme di dati d'archivio. Dopo un'introduzione metodologica, la prima parte è dedicata all'analisi del settore ceramico: lo studio prende in considerazione la corporazione veneziana (i boccaleri) e le imprese privilegiate di terraferma. La seconda parte illustra le vicende delle due corporazioni delle perle (margariteri e perleri), dando particolare rilievo a una serie di situazioni conflittuali che hanno caratterizzato la vita di questo settore industriale nel 18 ° secolo. La conclusione mostra come nell'arco di tempo considerato in entrambe i settori si sia cercato di procedere, non sempre con successo, a una intergrazione verticale delle diverse fasi di produzione e commercializzazione

The aim of this thesis is to compare two industrial sectors in between 17th and 18th century: ceramic and glass beads. The approach adopted have been greatly influenced by the most recent developments of institutional economics, although the work is based on a large set of archival data. After a methodological introduction, the first part is dedicated to the analysis of the ceramic sector: the Venetian guild (boccaleri) and the mainland privileged firms are studied. The second part provides an illustration of the two glass beads guilds (margariteri and perleri) underlining a set of conflictual situations that characterized the life of this industry in the 18th century. In the conclusion the author tries to shows the attempts to vertical integration in this two industrial sectors.

LE INDUSTRIE DELLA CERAMICA E DELLA CONTERIA A VENEZIA TRA '600 E '700

CELLA, Riccardo
2012

Abstract

Lo scopo di questa tesi è quello di confrontare le dinamiche di due settori industriali veneziani tra 17 e 18 ° secolo: ceramica e perle di vetro. L'approccio adottato è stato fortemente influenzato dai più recenti sviluppi degli studi di economia istituzionale, anche se il lavoro si basa innazitutto su un ampio insieme di dati d'archivio. Dopo un'introduzione metodologica, la prima parte è dedicata all'analisi del settore ceramico: lo studio prende in considerazione la corporazione veneziana (i boccaleri) e le imprese privilegiate di terraferma. La seconda parte illustra le vicende delle due corporazioni delle perle (margariteri e perleri), dando particolare rilievo a una serie di situazioni conflittuali che hanno caratterizzato la vita di questo settore industriale nel 18 ° secolo. La conclusione mostra come nell'arco di tempo considerato in entrambe i settori si sia cercato di procedere, non sempre con successo, a una intergrazione verticale delle diverse fasi di produzione e commercializzazione
ceramica; conterie; età moderna
The aim of this thesis is to compare two industrial sectors in between 17th and 18th century: ceramic and glass beads. The approach adopted have been greatly influenced by the most recent developments of institutional economics, although the work is based on a large set of archival data. After a methodological introduction, the first part is dedicated to the analysis of the ceramic sector: the Venetian guild (boccaleri) and the mainland privileged firms are studied. The second part provides an illustration of the two glass beads guilds (margariteri and perleri) underlining a set of conflictual situations that characterized the life of this industry in the 18th century. In the conclusion the author tries to shows the attempts to vertical integration in this two industrial sectors.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cella.pdf

non disponibili

Tipologia: Tesi di dottorato
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 1.75 MB
Formato Adobe PDF
1.75 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/397335
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact