Il contributo analizza le dinamiche del beneficio nel trattato senecano, integrando le tradizionali metodologie di ricerca sui testi classici con l'apporto della pragmatica della comunicazione: in questa prospettiva, approfondisce in particolare il tema delle tecniche di cambiamento proposte dal filosofo per risanare le relazioni disfunzionali tra benefattori e beneficati, turbate dagli "errores" dilaganti nelle pratiche di scambio più diffuse nella società del tempo.

Cambiare il dono: per una pragmatica delle relazioni nel "de beneficiis" senecano

RACCANELLI, Renata
2011-01-01

Abstract

Il contributo analizza le dinamiche del beneficio nel trattato senecano, integrando le tradizionali metodologie di ricerca sui testi classici con l'apporto della pragmatica della comunicazione: in questa prospettiva, approfondisce in particolare il tema delle tecniche di cambiamento proposte dal filosofo per risanare le relazioni disfunzionali tra benefattori e beneficati, turbate dagli "errores" dilaganti nelle pratiche di scambio più diffuse nella società del tempo.
9788860170729
beneficium; Seneca; pragmatica della comunicazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/386043
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact