Il commento affronta il problema della fallibilità dell'imprenditore defunto con riferimento alle diverse ipotesi immaginabili e alle condizioni dell'eventuale dichiarazione di fallimento. Vengono inoltre specificamente analizzate le interferenze tra la disciplina in esame e quella della accettazione con beneficio di inventario e della separazione dei beni del defunto da quelli dell'erede.

Art. 11 Legge fallimentare (r.d. 16-3-1942, n. 267)

TROIANO, Stefano;ZACCARIA, Alessio
2009

Abstract

Il commento affronta il problema della fallibilità dell'imprenditore defunto con riferimento alle diverse ipotesi immaginabili e alle condizioni dell'eventuale dichiarazione di fallimento. Vengono inoltre specificamente analizzate le interferenze tra la disciplina in esame e quella della accettazione con beneficio di inventario e della separazione dei beni del defunto da quelli dell'erede.
9788813288716
Fallimento; Presupposti soggettivi; Imprenditore defunto
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/344665
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact