Pictura pulchra: i pittori superficiali