Emilia Romagna. Al di là del politicamente corretto