Commento all'art. 624 c.p.c. come modificato dalla l. n. 69/09