Il conflitto in ambito lavorativo ha delle ripercussioni notevoli sul servizio prestato e diviene perciò un elemento cruciale da analizzare e comprendere. Si pone come un tema di grande interesse, nel nostro tempo, dal momento che non sono rari, sui luoghi di lavoro, fenomeni quali il burnout, l’assenteismo o il mobbing. Nello specifico, il progetto di ricerca mira alla questione generale di come migliorare la qualità di vita professionale e privata degli operatori sanitari e di conseguenza dei pazienti assistiti, attraverso lo studio dei loro rapporti interpersonali e delle dinamiche soggettive e interpersonali che si instaurano all’interno del reparto, elementi di importanza fondamentale per la comprensione delle relazioni umane. Molto spesso lavorare in un contesto lavorativo non piacevole e, al tempo stesso, vivere una vita privata non appagante si ripercuotono sulla sfera professionale, prendendo la forma di un vero e proprio rifiuto del proprio ruolo e della propria identità lavorativa. La ricerca ha fotografato la realtà dell’Azienda Ospedaliera di Padova. Il primo capitolo delinea il campo di indagine seguito da un approfondimento sulle nuove patologie che sorgono tra gli operatori all’interno delle organizzazioni; nel secondo capitolo vengono illustrati i principali costrutti oggetto della ricerca, il burnout e lo stress. Il terzo e il quarto capitolo insistono nell’approfondire la matrice teorica alla base della ricerca. Nel quinto capitolo vengono fotografate da vicino le principali vittime del burnout: le figure professionali del medico e dell’infermiere. Nel sesto capitolo vengono illustrate le ipotesi alla base della ricerca e la metodologia. Il settimo capitolo racchiude le elaborazioni statistiche e i risultati della ricerca ottenuti con una metodologia di analisi che è stata sia quantitativa che qualitativa ed infine il capitolo successivo è conclusivo e riassume il percorso seguito offrendo un quadro dei risultati più significativi e dei nessi causali tra le variabili osservate. Di rilevanza notevole è stata la dimostrazione di quanto la rete sociale costituisca un fattore protettivo dalle situazioni di stress lavorativo.

The conflict, in a work context, has significant consequences on the job and therefore, for this reason, it becomes an important element to analyze and understand. At the moment, this is a very interesting argument, since in working environment there are frequently phenomena like burnout, absenteeism and mobbing. Specifically, this research project aims to answer the general question about how to improve quality of professional and private life of health workers and consequently of inmates, through the study of their interpersonal relationships and through the study of subjective and interpersonal dynamics that are created in the hospital ward, elements with a great importance to the comprehension of human relations. Very often to work in a working environment not so sound and, at the same time, to live a private life not satisfying affect the professional life becoming a real refusal of one’s own role and professional identity. The research has analyzed the context of Padua Hospital. The first chapter outlines the aim of the study and it deepens about new pathologies that are developing among health workers in the organizations. In the second chapter the main research constructs are illustrated: burnout and stress. The third and fourth chapters underline the theoretical basis of the research. In the fifth chapter the focus is on the principal burnout victims: the professional figures of doctor and nurse. In the sixth chapter the assumptions and the methodology of research are illustrated. The seventh chapter contains the statistics and the results that are obtained with an analysis methodology that was both quantitative and qualitative and, finally, the following concluding chapter summarizes the steps providing an overview of the most significant results and causal links among variables. It was very important to discover and to demonstrate how social network is relevant because it is a kind of protective factor from the situations of working stress.

Burnout, stress del personale e soddisfazione lavorativa in ambito sanitario: le ripercussioni sulla qualità della vita. Un'indagine sulla relazione tra dimensione intrapersonale e interpersonale di medici e infermieri

PARISI, Grazia
2009-01-01

Abstract

Il conflitto in ambito lavorativo ha delle ripercussioni notevoli sul servizio prestato e diviene perciò un elemento cruciale da analizzare e comprendere. Si pone come un tema di grande interesse, nel nostro tempo, dal momento che non sono rari, sui luoghi di lavoro, fenomeni quali il burnout, l’assenteismo o il mobbing. Nello specifico, il progetto di ricerca mira alla questione generale di come migliorare la qualità di vita professionale e privata degli operatori sanitari e di conseguenza dei pazienti assistiti, attraverso lo studio dei loro rapporti interpersonali e delle dinamiche soggettive e interpersonali che si instaurano all’interno del reparto, elementi di importanza fondamentale per la comprensione delle relazioni umane. Molto spesso lavorare in un contesto lavorativo non piacevole e, al tempo stesso, vivere una vita privata non appagante si ripercuotono sulla sfera professionale, prendendo la forma di un vero e proprio rifiuto del proprio ruolo e della propria identità lavorativa. La ricerca ha fotografato la realtà dell’Azienda Ospedaliera di Padova. Il primo capitolo delinea il campo di indagine seguito da un approfondimento sulle nuove patologie che sorgono tra gli operatori all’interno delle organizzazioni; nel secondo capitolo vengono illustrati i principali costrutti oggetto della ricerca, il burnout e lo stress. Il terzo e il quarto capitolo insistono nell’approfondire la matrice teorica alla base della ricerca. Nel quinto capitolo vengono fotografate da vicino le principali vittime del burnout: le figure professionali del medico e dell’infermiere. Nel sesto capitolo vengono illustrate le ipotesi alla base della ricerca e la metodologia. Il settimo capitolo racchiude le elaborazioni statistiche e i risultati della ricerca ottenuti con una metodologia di analisi che è stata sia quantitativa che qualitativa ed infine il capitolo successivo è conclusivo e riassume il percorso seguito offrendo un quadro dei risultati più significativi e dei nessi causali tra le variabili osservate. Di rilevanza notevole è stata la dimostrazione di quanto la rete sociale costituisca un fattore protettivo dalle situazioni di stress lavorativo.
burnout; stress; qualità della vita; soddisfazione; conflitto; identità sociale; commitment; rete sociale; quality of life; satisfaction; conflict; social identity; social network
The conflict, in a work context, has significant consequences on the job and therefore, for this reason, it becomes an important element to analyze and understand. At the moment, this is a very interesting argument, since in working environment there are frequently phenomena like burnout, absenteeism and mobbing. Specifically, this research project aims to answer the general question about how to improve quality of professional and private life of health workers and consequently of inmates, through the study of their interpersonal relationships and through the study of subjective and interpersonal dynamics that are created in the hospital ward, elements with a great importance to the comprehension of human relations. Very often to work in a working environment not so sound and, at the same time, to live a private life not satisfying affect the professional life becoming a real refusal of one’s own role and professional identity. The research has analyzed the context of Padua Hospital. The first chapter outlines the aim of the study and it deepens about new pathologies that are developing among health workers in the organizations. In the second chapter the main research constructs are illustrated: burnout and stress. The third and fourth chapters underline the theoretical basis of the research. In the fifth chapter the focus is on the principal burnout victims: the professional figures of doctor and nurse. In the sixth chapter the assumptions and the methodology of research are illustrated. The seventh chapter contains the statistics and the results that are obtained with an analysis methodology that was both quantitative and qualitative and, finally, the following concluding chapter summarizes the steps providing an overview of the most significant results and causal links among variables. It was very important to discover and to demonstrate how social network is relevant because it is a kind of protective factor from the situations of working stress.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tesi parisi.pdf

non disponibili

Tipologia: Tesi di dottorato
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 1.17 MB
Formato Adobe PDF
1.17 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/337502
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact