La categoria di Rivoluzione in Marx non è assumibile come un evento sociale oltre il quale si realizzerebbe una società pacificata, ma sta a fondamento della sua sociologia (identica con la nozione di praxis). La società è lo stato di perenne trasformazione rivoluzionaria dell'umano.

Sociologia e rivoluzione in Karl Marx

MORANDI, Emmanuele
2009-01-01

Abstract

La categoria di Rivoluzione in Marx non è assumibile come un evento sociale oltre il quale si realizzerebbe una società pacificata, ma sta a fondamento della sua sociologia (identica con la nozione di praxis). La società è lo stato di perenne trasformazione rivoluzionaria dell'umano.
9788856811452
PENSIERO SOCIOLOGICO; MARXISMO; RIVOLUZIONE; MODERNITA'
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/337301
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact