Sofocle, Filottete, introd. e commento di P. Pucci, testo critico di Avezzù Guido, trad. di G. Cerri