Domanda di suolo e rendita fondiaria nelle aree ad economia diffusa