La questione della fiducia: conseguenze per la relazione educativa