Dallo spazio vissuto al territorio: i luoghi di Soave