Il volume raccoglie gli interventi presentati al convegno tenutosi a Verona nel febbraio 2007 sul tema dei rapporti intercorsi nell'Europa sud-occidentale tra le comunità maggioritarie e tre importanti minoranze culturali: quelli che erano identificati come mori, giudei e zingari. I testi qui riuniti si soffermano su espressioni letterarie e fenomeni storico-culturali di diversa tipologia, con l'intento di ricostruire i processi di interazione e di incontro-scontro che, tra la fine del Medioevo e i primi secoli dell'Età moderna, hanno portato alla costruzione identitaria tanto delle società maggioritarie come di quelle minoritarie dell'Europa contemporanea.

Alle radici dell’Europa. Mori, giudei e zingari nei paesi del Mediterraneo occidentale (Volume I: secoli XV-XVII)

GAMBIN, Felice
2008-01-01

Abstract

Il volume raccoglie gli interventi presentati al convegno tenutosi a Verona nel febbraio 2007 sul tema dei rapporti intercorsi nell'Europa sud-occidentale tra le comunità maggioritarie e tre importanti minoranze culturali: quelli che erano identificati come mori, giudei e zingari. I testi qui riuniti si soffermano su espressioni letterarie e fenomeni storico-culturali di diversa tipologia, con l'intento di ricostruire i processi di interazione e di incontro-scontro che, tra la fine del Medioevo e i primi secoli dell'Età moderna, hanno portato alla costruzione identitaria tanto delle società maggioritarie come di quelle minoritarie dell'Europa contemporanea.
9788889473078
Alle radici dell'Europa; mori; giudei; zingari; secoli XV-XVII
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/317450
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact