Basata soprattutto su una lettura di tutti i processi celebrati dal Sant'Uffizio veneziano tra la fine del Cinquecento e la fine del Settecento, la ricerca di Federico Barbierato ricostruisce i tortuosi percorsi della "Clavicula Salomonis", un corpus bibliografico di straordinaria ampiezza, e le quotidiane vicende di lettori interessati alla magia e tutt'altro che disposti a farsi intimidire dalle proibizioni dei censori.

Nella stanza dei circoli. Clavicula Salomonis e libri di magia a Venezia. Secoli XVII – XVIII

BARBIERATO, Federico
2002-01-01

Abstract

Basata soprattutto su una lettura di tutti i processi celebrati dal Sant'Uffizio veneziano tra la fine del Cinquecento e la fine del Settecento, la ricerca di Federico Barbierato ricostruisce i tortuosi percorsi della "Clavicula Salomonis", un corpus bibliografico di straordinaria ampiezza, e le quotidiane vicende di lettori interessati alla magia e tutt'altro che disposti a farsi intimidire dalle proibizioni dei censori.
9788886842433
Inquisizione; libri proibiti; Venezia; età moderna
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/311804
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact