Il più antico testo italiano in romanes (1646): una riscoperta e una lettura etnostorica