Scopo della ricerca era la valutazione di un prototipo di una lampada progettata per ottimizzare le condizioni di fruizione del mezzo televisivo (prototipo dell'apparecchio Beghelli "Salvalavista"), denominato illuminante A. L'illuminante A è stato confrontato con due illuminanti di controllo: un apparecchio mobile di illuminazione di tipo generico per illuminazione localizzata (abat-jour) denominato illuminante B e un apparecchio mobile di illuminazione per installazione su televisore denominato illuminante C. I test oggettivi non hanno evidenziato differenze significative tra i 3 illuminanti. L’illuminante Salvalavista Beghelli viene giudicato qualitativamente più innovativo.

Valutazione del prototipo della lampada “Salvalavista” Beghelli.

GALMONTE, Alessandra;
1996-01-01

Abstract

Scopo della ricerca era la valutazione di un prototipo di una lampada progettata per ottimizzare le condizioni di fruizione del mezzo televisivo (prototipo dell'apparecchio Beghelli "Salvalavista"), denominato illuminante A. L'illuminante A è stato confrontato con due illuminanti di controllo: un apparecchio mobile di illuminazione di tipo generico per illuminazione localizzata (abat-jour) denominato illuminante B e un apparecchio mobile di illuminazione per installazione su televisore denominato illuminante C. I test oggettivi non hanno evidenziato differenze significative tra i 3 illuminanti. L’illuminante Salvalavista Beghelli viene giudicato qualitativamente più innovativo.
ergonomia; illuminazione; sistema visivo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/310207
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact