Percorsi devozionali ed esibizione del potere: Vincenzo Scamozzi a Monselice