Il libro esamina, attraverso un'analisi normativa, giurisprudenziale e dottrinaria, i caratteri indefettibili dell'integrazione europea e li legge alla luce della teoria della forma di Stato. Anche questa categoria viene sottoposta ad analisi critica attraverso il metodo comparativo. Il risultato è l'enucleazione di una teoria costituzionale dell'integrazione sovranazionale, fondata sulla rule of law come perno della forma di Stato dell'Unione europea

La forma di Stato dell'Unione europea. Per una teoria costituzionale dell'integrazione sovranazionale

PALERMO, Francesco
2005-01-01

Abstract

Il libro esamina, attraverso un'analisi normativa, giurisprudenziale e dottrinaria, i caratteri indefettibili dell'integrazione europea e li legge alla luce della teoria della forma di Stato. Anche questa categoria viene sottoposta ad analisi critica attraverso il metodo comparativo. Il risultato è l'enucleazione di una teoria costituzionale dell'integrazione sovranazionale, fondata sulla rule of law come perno della forma di Stato dell'Unione europea
9788813258368
Unione europea; Integrazione costituzionale; Forme di Stato; Diritto costituzionale comparato; Rule of Law
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/304377
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact