Paolo Pagani a Venezia: “felice inventore e pittore veramente per genio”