Guardi e Fontebasso a Selva del Montello. Dispersioni, fortunati recuperi e integrazioni insperate di un patrimonio artistico locale