Gli immigrati, nuovi italiani