La firma nel 2004 del trattato che adotta una Costituzione per l'Europea ha fornito lo spunto per una riflessione sul contenuto dello stesso sia dal punto di vista generale, sia con riferimento a temi specifici, onde verificare le innovazioni da esso apportate al diritto dell'Ue. Il volume si arrichisce altresì di temi non prettamente attinenti al trattato costituzionale, ma di estrema attualità, quali le implicazioni macroeconomiche connesse all'allargamento dell'Unione e la rilevanza degli status familiari con riferimento alla libera circolazione dei cittadini all'interno dell'Ue.

La Costituzione europea: quale Europa dopo l'allargamento?

BARUFFI, Maria Caterina
2006

Abstract

La firma nel 2004 del trattato che adotta una Costituzione per l'Europea ha fornito lo spunto per una riflessione sul contenuto dello stesso sia dal punto di vista generale, sia con riferimento a temi specifici, onde verificare le innovazioni da esso apportate al diritto dell'Ue. Il volume si arrichisce altresì di temi non prettamente attinenti al trattato costituzionale, ma di estrema attualità, quali le implicazioni macroeconomiche connesse all'allargamento dell'Unione e la rilevanza degli status familiari con riferimento alla libera circolazione dei cittadini all'interno dell'Ue.
8813261837
Unione europa; trattato costituzionale; allargamento dell'Unione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/244717
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact