Max Scheler, La posizione dell'uomo nel cosmo