Appartenenza ed eschaton. La Lettera ai Romani di San Paolo e la questione “teologico-politica”