Competizione posizionale e paradossi della felicità nelle economie avanzate contemporanee