Dalla “rea semenza” all’“imperial diadema”. Veronesi e francesi nelle cronache dei contemporanei