Verona nella seconda metà del Quattrocento. L'assetto politico-istituzionale