Descrizione del manoscritto e osservazioni diplomatistiche e storiche