Provvidenza cristiana e nichilismo contemporaneo