Nietzsche: quando la responsabilità è paura d'innocenza