A Verona nel primo Trecento: Dante attorno a Catullo