Il dovere, il piacere e tutto il resto. Gli indicatori oggettivi della qualità della vita infantile