I rischi catastrofali hanno assunto, negli ultimi decenni, una crescente importanza in termini di perdita di vite umane e di danni economici causati. Diventa quindi sempre più importante sviluppare metodologie di controllo fisico e finanziario di tali rischi. Il presente lavoro si pone quindi l'obiettivo di analizzare le strategie gestionali e le metodologie alle quali ricorrono le imprese di assicurazione che assumono rischi catastrofali in portafoglio. Accanto alla riassicurazione tradizionale, articolata in proporzionale e non proporzionale, e alla co-assicurazione, si analizzeranno quindi gli strumenti alternativi di gestione dei rischi catastrofali e il ricorso ai mercati finanziari.

I rischi catastrofali

PICHLER, Flavio
2002

Abstract

I rischi catastrofali hanno assunto, negli ultimi decenni, una crescente importanza in termini di perdita di vite umane e di danni economici causati. Diventa quindi sempre più importante sviluppare metodologie di controllo fisico e finanziario di tali rischi. Il presente lavoro si pone quindi l'obiettivo di analizzare le strategie gestionali e le metodologie alle quali ricorrono le imprese di assicurazione che assumono rischi catastrofali in portafoglio. Accanto alla riassicurazione tradizionale, articolata in proporzionale e non proporzionale, e alla co-assicurazione, si analizzeranno quindi gli strumenti alternativi di gestione dei rischi catastrofali e il ricorso ai mercati finanziari.
8834813596
rischi catastrofali; riassicurazione; mercati finanziari
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/16302
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact