La prevalenza di asma in Italia è circa del 5%. La prevalenza è aumentata nel corso degli anni Ottanta, ma sembra essersi stabilizzata nel decennio successivo. La percentuale di asmatici sembra essere maggiore nell'Italia centrale rispetto all'Italia settentrionale, e nelle aree urbane rispetto alle areee rurali. L'asma è in gran parte non riconosciuta dai servizi sanitari e questo comporta un rischio per la salute dei soggetti asmatici.

La prevalenza di asma e atopia nella popolazione adulta

VERLATO, Giuseppe;
2001

Abstract

La prevalenza di asma in Italia è circa del 5%. La prevalenza è aumentata nel corso degli anni Ottanta, ma sembra essersi stabilizzata nel decennio successivo. La percentuale di asmatici sembra essere maggiore nell'Italia centrale rispetto all'Italia settentrionale, e nelle aree urbane rispetto alle areee rurali. L'asma è in gran parte non riconosciuta dai servizi sanitari e questo comporta un rischio per la salute dei soggetti asmatici.
8887398267
asma; atopia; prevalenza
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/12534
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact